Ti Libri

Ti libri
dentro un tempio di cristallo
sorretta
da silenzi leggeri
ed echi che rimandano
a desideri sconsolati.

Una gabbia d’ambra cristallina
la vita
da cui non fuggi e che mai sfidi
mentre in petto mille farfalle colorite
strisciano
dentro coppe d’impotenza
rappresa ed annerita.

L’immobilità abbaglia
le iridi di miele
tue
sciolte
in lacrime ribelli
e inaudibili grida
attendono
cinte
a cumuli di sogni.

Schiudi le ali
e cogli
nel precipitare del tuo corpo
unica
la spinta forte e necessaria
per la risalita!