Ti ignoro come un tramonto

Ti ignoro come si ignora un tramonto coperto da una nube che lunga si distende sull’orizzonte come uno strappo che lacera il passato e spande strali rubini sul presente.

Si ignora il tramonto e solo questa si osserva, la nube, e nient’altro, poiché nulla appare bello, né stupendo.

Solo un cielo un po’ stanco, con banali sprazzi d’irreplicabili cromie e qualità ineffabili che, come tutte le cose, arriva all’anima e la porta a sospirare.

Cosi ti ignoro e non ti cerco, così che nemmeno è questa una poesia d’amore ma solo un gioco dal tedio composto.

E non è certo nel mio cuore che porto il tuo ricordo, cosi come splendido non era certamente quell’unico tramonto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...