Senza le tue carezze

Imparerò a vivere
senza le tue carezze.
Lo devo a me stesso.
Troppo mi sono appoggiato,
come uno storpio al bastone,
e zoppico
in questo mondo erto e sconnesso.
Troverò, dentro me, l’equilibrio
che sosterrà i miei passi
per poter poi
avanzare
accanto a qualcuno
mano in una mano
che non è più la tua.

Annunci

11 pensieri su “Senza le tue carezze

  1. Molto bella, sentita e struggente. Complimenti 🙂 Imparare spesso non significa non inciampare negli stessi errori ..si torna a sbagliare ma con consapevolezza ..imparando anche a perdonarsi. Saluti. 🙂

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...